jorge lorenzo
AFP/LaPresse

Jorge Lorenzo commenta con sincerità ed in maniera pungente delle recenti dichiarazioni di Davide Tardozzi, manager Ducati

La stagione 2018 di Jorge Lorenzo non è stata troppo soddisfacente. Il maiorchino ha vissuto un anno travagliato in casa Ducati, tra netti miglioramenti, vittorie, piccole soddisfazioni, ma anche deludenti infortuni e brutte cadute che non gli hanno permesso di chiudere al meglio la sua avventura in rosso.

jorge lorenzo
AFP/LaPresse

Lorenzo ha faticato molto prima di trovare la confidenza giusta con la Desmosedici Gp, tanto da permettergli di poter lottare con i migliori ed aggiudicarsi qualche vittoria, ma ha deciso di dire addio al team di Borgo Panigale per iniziare una nuova avventura con la Honda.

Il maiorchino deve ancora attendere un po’ prima di poter parlare della sua nuova moto e delle sensazioni provate in pista nei primi test invernali, ma intanto non perde occasione di rispondere in maniera piccata ad alcune affermazioni dello staff del suo vecchio team.

Su Twitter, dove Lorenzo fa spesso discutere per la sua sincerità, il maiorchino ha risposto ad alcune affermazioni di Tardozzi: “quando Lorenzo ha liberato la mente si è adattato alla Ducati”, ha affermato il manager italiano.

E quando mi lasciarono libero di fare.. fui inarrestabile (fino a quando non mi sono fatto male a Buriram…)”, ha twittato Lorenzo.

LEGGI ANCHE >>> MotoGp – Lorenzo sempre più… velenoso: Jorge ci va giù pesante, che frecciata a Dovizioso e Petrucci [FOTO]