gattuso
AFP/LaPresse

Milan, Gennaro Gattuso ha parlato del possibile esonero a seguito di un brutto risultato contro la Spal nella gara di domani

L’esonero? Nessuno mi ha dato ultimatum, mai mi è stato detto se non vinci vai fuori, a me la societa’ mi ha detto di continuare a lavorare e di non ascoltare certe voci. E’ dal primo di luglio che sento dire che devo andar via, in questo momento i giocatori devono pensare a dare il massimo e non pensare se rimango. Sento la fiducia da parte dei dirigenti ma devono arrivare i risultati. Non posso ora pensare al futuro ma al bene della società e di questi giocatori per tirare fuori il massimo da loro“. E’ la precisazione del tecnico del Milan, Gennaro Gattuso, riguardo al suo futuro sulla panchina rossonera, durante la conferenza stampa che precede il match contro la Spal. (Int/AdnKronos)

Gattuso e la possibile cessione di Higuain

Spada/LaPresse

Higuain? Il gol manca parecchio, ma è normale. Voglio vederlo come nel secondo tempo col Frosinone che creava superiorità e tirava in porta. Non voglio sentire parlare di cessione, di quello ne parlerà il suo entourage con la società semmai”. Parla così del momento dell’attaccante argentino il tecnico del Milan, Gennaro Gattuso, durante la conferenza stampa che precede il match di campionato contro la Spal. (Int/AdnKronos)