Soluzioni high-tech pensate per migliorare l’interazione tra il veicolo i suoi occupanti e l’ambiente circostante aumentando la sicurezza

Magneti Marelli al CES di Las Vegas 2019 con il tema“Sense What’s Coming, We’re Closer Than You Think”: l’azienda presenta soluzioni integrate per illuminazione ed elettronica, con focus su guida autonoma e connettività. Il sistema Smart Corner, recentemente premiato con il “CES 2019 Innovation Award Honoree”, integra telecamera, radar e LiDAR nei proiettori anteriori e nei fanali posteriori del veicolo, garantendo elevati standard di design e performance di illuminazione

Perception technology e interfaccia uomo-macchina avanzata tra le altre soluzioni che verranno esposte alla manifestazione. In linea con la continua evoluzione dell’industria automobilistica verso veicoli sempre più connessi e autonomi, Magneti Marelliha sviluppato un’ampia gamma di soluzioni integrate nell’ambito dell’illuminazione e dell’elettronica. In occasione del CES di Las Vegas 2019, l’azienda esporràle proprie tecnologie pensate per migliorare l’interazione tra il veicolo, i suoi occupanti e l’ambiente circostante, aumentando la sicurezza. Oltre che il 6 gennaio 2019 presso il Mandalay Bay, nel corso dell’anteprima“CES Unveiled”,le soluzioni high-tech di Magneti Marelli saranno infatti presentatedall’8 al 10 gennaio su una superficieespositiva di 560 mq nella sala Latour 5-7 del Wynn Hotel,uno dei siti ufficiali del CES Las Vegas.

Presso lo stand Magneti Marelli verranno esposte le tecnologie di prossima generazione per l’automotive, che interpretano il tema “Sense What’s Coming, We’re Closer Than You Think”.Tra queste: lo Smart Corner; soluzioni avanzate di “perception technology”;la tecnologia Digital Light Processing (DLP), con il primo proiettore di serie al mondo da 1,3 milioni di pixel; tecnologie di connettività perfettamente integrate nei veicoli; soluzioni avanzate per l’illuminazione;un’interfaccia “olistica”uomo-macchina HMI (Human Machine Interface).