Al CES di Las Vegas troveremo concept innovativi per l’entertainment in auto come il “cinema” in abitacolo per un’esperienza sensoriale unica

Presso lo stand Audi al Las Vegas Convention Center, la Casa dei quatto anelli mostrerà come una vettura possa trasformarsi in una pura esperienza d’intrattenimento digitale. Le Audi del futuro saranno ancora più connesse, così da creare uno spazio mobile dedicato allo svago e al divertimento.  Grazie all’implementazione della guida autonoma, i passeggeri vedranno aumentare il tempo libero per coltivare le proprie passioni e inclinazioni. Un tempo che potrà essere dedicato all’utilizzo della futura generazione di sistemi d’entertainment on board.

In occasione del CES 2019, Audi svelerà concept avveniristici per dimostrare come un’esperienza di guida possa evolvere in una guida esperienziale. A Las Vegas, la Casa dei quattro anelli presenterà un format d’entertainment futuristico, dove il viaggio diviene la destinazione stessa. Al contempo, la tecnologia denominata “Audi Immersive In-Car Entertainment” renderà possibili molteplici forme d’intrattenimento a vettura ferma, permettendo ai passeggeri, ad esempio, di vedere i film più recenti – con gli effetti speciali e il livello di coinvolgimento degni di un cinema – oppure di fruire di molteplici contenuti multimediali in streaming. Si apre una nuova era nell’esperienza digitale on board.

Dal 2011, Audi è protagonista del Salone dell’elettronica di consumo (CES) di Las Vegas, la kermesse hi-tech più famosa al mondo, considerata il palcoscenico per eccellenza dei trend tecnologici. L’edizione 2019, nello specifico, potrà contare su oltre 4.000 espositori e, secondo le previsioni, su quasi 170mila visitatori.