/

Fonti autorevoli parlano della concreta possibilità di realizzare una degna erede dell’attuale Lancia Ypsilon

Per questioni economiche e di opportunità, il Gruppo FCA ha deciso di investire sul rilancio di Alfa Romeo lasciando scivolare nell’oblio un nobile marchio come Lancia che attualmente può contare un unico modello nella propria gamma, ovvero la Lancia Ypsilon.

Nonostante le buone vendite del modello – non più di giovane età, ma spinto da continue promozioni commerciali – Sergio Marchionne aveva avvertito che non avrebbe avuto un’erede e che di conseguenza il brand Lancia sarebbe uscito di scena con il pensionamento dell’attuale Ypsilon.

Ora però, sembra che le priorità di Fiat-Chrysler potrebbero mutare, infatti secondo alcune indiscrezioni emerse dal magazine Quattroruote, l’attuale generazione della Lancia Ypsilon potrebbe avere una degna erede. La futura Ypsilon potrebbe infatti sfruttare la piattaforma della nuova generazione di Fiat Panda, mentre la produzione verrebbe effettuata in Polonia al fianco della 500. Se questa notizia dovesse essere confermata, l’inedito modello potrebbe arrivare non prima del 2022.