Foto LaPresse - Vince Paolo Gerace

Il centrocampista belga pare abbia pagato non solo per i ritardi agli allenamenti, ma anche per un altro motivo

Il caso Nainggolan continua a far discutere in casa Inter, il centrocampista belga è stato infatti sospeso momentaneamente e per questo motivo non prenderà parte al match con il Napoli.

nainggolan
Spada/LaPresse

Secondo quanto emerso nelle scorse ore, il motivo della sanzione riguarda i numerosi ritardi dell’ex Roma agli allenamenti, un comportamento che ha fatto infuriare la società spingendola a prendere provvedimenti. Secondo Sportmediaset però il motivo non sarebbe questo, bensì la scelta di Nainggolan di non tornare a Milano con i compagni dopo la partita con il Chievo preferendo andare a divertirsi in discoteca. Una notte di bagordi, che ha spinto poi il Ninja a fare tardi all’allenamento dell’indomani causandogli poi la conseguente sanzione disciplinare.