Ronaldo e Koulibaly
Isabella BONOTTO / AFP

Il giocatore della Juventus ha postato sui social una foto che lo ritrae insieme a Koulibaly, condannando gli insulti razzisti rivolti al senegalese durante Inter-Napoli

Rispetto per gli avversari e grande umanità, caratteristiche che non mancano a Cristiano Ronaldo. Il portoghese non è riuscito a rimanere impassibile dopo quanto successo a Koulibaly durante Inter-Napoli, condannando i cori razzisti ricevuti dal giocatore del Napoli.

Un comportamento vile, che non è affatto piaciuto a CR7 come dimostra il post pubblicato sul proprio profilo Instagram: “Nel mondo e nel calcio ci vorrebbero sempre educazione e rispetto. No al razzismo e a qualunque offesa e discriminazione“. Un messaggio chiaro, accompagnato ad una foto che ritrae Ronaldo insieme a Koulibaly durante l’ultimo Juve-Napoli: un modo semplice per dire NO AL RAZZISMO!