LaPresse/Photo4

Il pilota olandese ha lanciato una velenosa frecciatina a Lewis Hamilton, considerando quanto visto nel corso del Mondiale 2018

Max Verstappen non le ha mandate a dire a Lewis Hamilton, ridimensionando la stagione compiuta dal pilota britannico. L’olandese si è soffermato sul Mondiale 2018, sottolineando come altri piloti avrebbero potuto vincere il titolo con quella Mercedes, includendo anche se stesso in questo ristretto novero di colleghi.

Photo4/LaPresse

Pungolato dal giornalista di Marca, Mad Max ha cominciato a snocciolare anche i nomi: “credo che Alonso, Vettel, Ricciardo ed io potremmo facilmente essere campioni con una macchina del genere. Quando vedo le immagini a bordo ho la sensazione che la Mercedes non abbia nemmeno spinto al massimo in molti Gran Premi“. Soffermandosi poi sul proprio futuro, Verstappen ha sottolineato: “non credo che per me l’ideale sia affiancare piloti come Hamilton o Vettel, premesso che se non avessi altra scelta lo farei senza problemi. Sono convinto di poter laurearmi campione del mondo anche con la Red Bull, finché avremo il pacchetto corretto sulla nostra vettura“.