lewis hamilton
photo4/Lapresse

Un recente sondaggio, creato dal sito ufficiale della F1, ha permesso di stilare la classifica di gradimento dei piloti di Formula Uno in base ai voti dei propri colleghi: ecco i risultati

Ferrari e Mercedes sono due delle scuderie più apprezzate dai fan di F1 e, di conseguenza, anche i loro rispettivi piloti si contendono il favore dei tifosi. Ma cosa succede quando sono gli stessi piloti a stilare le proprie classifiche di gradimento? Il sito della F1 ha creato un interessante sondaggio nel quale i piloti sono stati chiamati a stabilire la propria classifica di gradimento dei colleghi, formando la top 10 del 2018. Il sistema dei punti ha ricalcato quello di un gran premio: 25 unti al primo, scendendo verso 1 punto al 10° classificato: tutti i voti sono rimasti segreti.

Il pilota più votato è stato il campione in carica, Lewis Hamilton, capace di trionfare non solo in pista, ma anche in questa speciale classifica. Alle sue spalle si piazzano a sorpresa Max Verstappen e Fernando Alonso che, almeno nella considerazione dei colleghi, merita sempre un posto d’onore. Solo quarto Sebastian Vettel, al quale non è bastato il 2° posto Mondiale per scalare la classifica di preferenze dei colleghi. Sorprende in positivo Leclerc, addirittura sesto, mentre l’ex ferrarista Raikkonen risulta addirittura 9°! E Bottas? Qualche ‘favore’ di troppo in stagione gli è costato addirittura l’uscita dai migliori 10.

Ecco la top 10 di preferenze dei piloti di F1:

  1. Lewis Hamilton
  2. Max Verstappen
  3. Fernando Alonso
  4. Sebastian Vettel
  5. Daniel Ricciardo
  6. Charles Leclerc
  7. Pierre Gasly
  8. Nico Hulkenberg
  9. Kimi Raikkonen
  10. Sergio Perez