Di Biagio
LaPresse/Alfredo Falcone

Sono Svezia, Islanda, Irlanda, Armenia e Lussemburgo le avversarie che gli azzurrini troveranno nel Gruppo di qualificazione ad Euro 2021

A giugno l’Italia ospiterà il primo Campionato Europeo Under 21 della sua storia, ma intanto può iniziare a pensare anche alla prossima edizione del torneo continentale. A Nyon sono stati infatti sorteggiati i gironi di qualificazione all’Europeo del 2021 e gli Azzurrini, inseriti in prima fascia, hanno ‘pescato’ Svezia, Islanda, Repubblica d’Irlanda, Armenia e Lussemburgo. “È un girone nella norma che ci vedrà protagonisti – ha commentato il ct Luigi Di Biagio – c‘è un’avversaria temibile come la Svezia, ma ci faremo trovare sicuramente pronti”. L’Italia dovrà fare i conti soprattutto con la nazionale svedese, campione d’Europa nel 2015, quando superandoci 2-1 nel match d’esordio disputato a Olomouc (Repubblica Ceca) ci negò di fatto l’accesso alla semifinale. Le nove vincitrici dei gironi si qualificheranno alla Fase finale, che si terrà nel giugno 2021 in Ungheria e Slovenia, mentre le due migliori seconde classificate si contenderanno l’ultimo posto utile nei play off in programma nel novembre 2020.

 Questi i nove gruppi al completo:

Group 1 – Italy, Sweden, Iceland, Republic of Ireland, Armenia, Luxembourg.

Group 2 – France, Slovakia, Switzerland, Georgia, Azerbaijan, Liechtenstein.

Group 3 – England, Austria, Turkey, Kosovo, Albania, Andorra.

Group 4 – Croatia, Czech Republic, Greece, Scotland, Lithuania, San Marino.

Group 5 – Serbia, Poland, Russia, Bulgaria, Latvia, Estonia.

Group 6 – Spain, Israel, Montenegro, FYR Macedonia, Kazakhstan, Faroe Islands.

Group 7 – Portugal, Netherlands, Norway, Belarus, Cyprus, Gibraltar.

Group 8 – Denmark, Romania, Ukraine, Finland, Northern Ireland, Malta.

Group 9 – Germany, Belgium, Wales, Bosnia and Herzegovina, Moldova.