Dall’incontro tra Dinamica®, il made-in-Italy ecosostenibile per i rivestimenti d’auto, e la creatività di Matteo Cibic nasce Electric Dream, una collezione di tessuti e di suoni

La contaminazione tra mondi lontani è la chiave dell’innovazione, e la contaminazione tra l’anima ecochic di Dinamica® – raffinata microfibra ecologica – e la creatività del designer Matteo Cibic, ha dato vita a una collezione di tessuti e suoni chiamata Electric Dream, destinata a ispirare con nuove tecnologie e colori il design degli interni delle auto del futuro.

La collezione viene raccontata in un minisito (electricdream.dinamicamiko.com) attraverso un video, immagini e un kit informativo personalizzato.

Dinamica® by Miko è la prima microfibra ecologica made in Italy prodotta con l’uso di fibre di poliestere riciclato. I rifiuti di plastica (PET) diventano una materia prima con un valore superiore a quello posseduto nella vita precedente. Come osserva Lorenzo Terraneo, CEO di Miko: “La plastica è troppo preziosa per essere smaltita come rifiuto e quindi noi di Miko la ricicliamo”. Dinamica® viene utilizzata per prodotti destinati al segmento del lusso, design e hi-tech. Per il settore automobilistico, Dinamica® è il prodotto ideale per coprire varie parti all’interno dei veicoli e questa collezione la valorizza ancora di più mettendo in evidenza le sue infinite potenzialità.

Electric Dream è una collezione di colori, tecnologie e strumenti musicali che producono e modulano il suono in base alla loro posizione nello spazio, progettati per essere utilizzati nelle automobili. Ogni strumento ha proprietà uniche di acustica e modulazione. Usando giroscopi, sensori di prossimità e inchiostri magnetici, il musicista stabilisce una relazione con gli strumenti e il suono può essere riprodotto dagli altoparlanti dell’auto.

La collezione realizzata da Matteo Cibic prende avvio da una semplice considerazione: in un futuro, non troppo lontano, le auto si guideranno da sole e noi saremo semplici passeggeri. Quindi, se non guidiamo, che altro potremmo fare? L’idea è quella di mostrare un modo di interazione e divertimento tra le persone e le proprie auto andando oltre l’esperienza della semplice guida.

La scelta di una collezione che utilizza la musica e strumenti musicali è stata guidata dal desiderio di connettere le persone ai loro veicoli usando i loro sensi e capacità artistiche. – ha dichiarato il designer, che conclude con una nuova sfida – … e se nel futuro le macchine saranno abbastanza intelligenti, magari potranno anche servire del cibo sano ai suoi passeggeri!

Il commento di Benedetta Terraneo, Marketing Manager di Miko: “Siamo partiti dall’idea di avvicinarsi al mondo della creatività per proporre una collezione diversa, che parli il linguaggio del futuro e si abbini al concetto di auto che verranno. La cifra creativa di Matteo Cibic ci è sembrata perfetta ed Electric Dream è il progetto nato da questo incontro.”

Tutti i campioni Dinamica® inclusi in questa collezione sono stati ispirati da elementi tipici di pannelli solari, circuiti elettrici e cavi di corrente.