Spada/LaPresse

Milan, Patrick Cutrone ha chiesto scusa al proprio allenatore Gennaro Gattuso dopo lo sfogo nell’ultima gara contro il Bologna

“Non c’è stato nulla di male, la cosa è finita lì, non è successo niente di che. Ho sbagliato, ho chiesto scusa al mister e al gruppo. Ho già parlato con l’allenatore, c’è stato un malinteso“. Lo dice l’attaccante del Milan, Patrick Cutrone, in merito alla reazione avuta al momento della sostituzione nel match contro il Bologna di martedì scorso. “Ho fatto male, ho detto che stavo bene al mister e mi ha cambiato. Non mi permetterei mai di giudicare le scelte del mister“, aggiunge Cutrone a margine della festa di Natale del settore giovanile rossonero. (Spr/AdnKronos)