Leonardo
Spada/LaPresse

Calciomercato Milan, il ds del club Leonardo sta vagliando alcune piste per quanto concerne la sessione di gennaio: tutti i dettagli

Calciomercato Milan, il ds rossonero Leonardo ha fatto un po’ di chiarezza sulle mosse del club in vista della sessione di mercato di gennaio. Ci sono diversi punti dai quali partire relativamente all’intervista rilasciata ieri da Leonardo. In primis Ibrahimovic non arriverà al Milan, una certezza dalla quale partire, inoltre va chiarito ancora l’aspetto fair play finanziario. Leonardo è stato chiaro, ancora anche la stessa società deve capire quanto potrà spendere a gennaio, cifre comunque contenute per non incorrere in nuove sanzioni da parte dell’Uefa. Detto questo, il ds rossonero ha dichiarato che arriveranno di certo un centrocampista ed un attaccante, escluso Paquetà che già si è unito al gruppo.

Calciomercato Milan: i possibili nomi

stefano sensi
Foto Massimo Paolone/LaPresse

Per quanto concerne l’attacco, difficile arrivare ad un big, sia per il FPF che per la presenza di Higuain e Cutrone. L’idea Pato resta viva, così come la pista che porta a Sturridge. Attenzione però, nel caso in cui l’Uefa dovesse imporre misure rigide ai rossoneri, potrebbe prendere piede anche qualche nome davvero low cost, come quello di Alessandro Matri, utile ad allungare la panchina e dare una soluzione in più a Gattuso. A centrocampo oltre a Fabregas piace tanto Sensi, il quale però non verrebbe via a prezzo di saldo. Nel caso del centrocampista del Sassuolo però si potrebbe trovare una soluzione per spalmare il costo in diversi esercizi aggirando un po’ il FPF. Stesso discorso vale per Barak, calciatore che piace molto a Gattuso. Attenzione anche all’ipotesi di aggiungere alla rosa un difensore dati i tanti problemi fisici, Leonardo resta alla finestra per Cahill.