LaPresse/Davide Stecconi

La Lega ha deciso di cambiare la data di chiusura del calciomercato invernale 2019, cioè la prossima finestra di trasferimenti

A poche ore dal calciomercato invernale 2019, cambia la data di chiusura. Il fatidico gong non sarà più il 18 gennaio, ma verrà prolungata fino al 31. Una decisione a sorpresa, arrivata nel corso dell’Assemblea avvenuta oggi a Milano, dove i presidenti hanno convenuto di allungare la sessione, accorciata per evitare che combaciasse con le ultime giornata del primo mese dell’anno.

Niente di tutto questo, il calciomercato invernale del 2019 si chiuderà il 31 gennaio, si attende solo il comunicato ufficiale. L’assemblea di Lega Serie A ha deciso all’unanimità  l’ok alla proroga della chiusura del mercato invernale fino al 31, una  data che di fatto allinea il campionato italiano a quelli esteri. Il presidente della Figc Gabriele Gravina ha recepito l’input arrivato dai club ed è pronto ad attivarsi per ottenere il placet della Fifa.