LaPresse

L’ex attaccante uruguaiana Abreu a 42 anni firma con il suo 28° club

L’ex attaccante della nazionale dell’Uruguay Sebastian “El Loco” Abreu ha firmato con un club brasiliano, il Rio Branco, prolungando la sua carriera alla 26esima stagione. Il 42enne attaccante rappresenterà il Rio Branco nel campionato dello stato di Espirito Santo 2019 dopo aver firmato un contratto di sei mesi, ha spiegato il club. Sarà il 28esimo club di Abreu da quando ha debuttato con il Defensor Sporting in Uruguay nel 1994. “I tifosi possono guardare avanti a godere di un’altra grande stagione. Apprezzo l’affetto che mi hanno già dato“, ha detto Abreu in un comunicato del club. Abreu è inserito dal Guinness dei primati come il giocatore che ha giocato per più club nella storia. L’anno scorso aveva superato il precedente record detenuto da portiere tedesco Lutz Pfannenstiel, che aveva rappresentato 25 squadre in sei continenti prima di ritirarsi nel 2011. L’ex Deportivo La Coruna ha giocato anche 70 volte con la maglia della nazionale dell’Uruguay, segnando 20 gol. (Spr/AdnKronos)