Bundesliga, Var nel caos: rigore fantasma in Mainz-Hannover

orsato Pecoraro/LaPresse LaPresse/

Durante la gara tra Mainz e Hannover, il Var non è intervenuto per un fallo di mano che non sembra esserci, scatenando il caos

Var al centro delle critiche in Germania dopo il match di ieri in Bundesliga tra Mainz e Hannover con il palese errore dell’arbitro nel concedere il rigore che ha propiziato l’1-1 del Mainz all’89’ per un fallo inesistente su Jean-Pierre Mateta. Decisione presa dall’arbitro Robert Hartmann senza consultare la postazione Var di Colonia. “Se non è stato considerato un tuffo a Colonia, allora possiamo anche fermare e abolire l’assistenza video. Tutto questo non ha nulla a che vedere con una decisione equa“, sono le dure parole a fine gara dell’allenatore dell’Hannover, Andre Breitenreiter. “Le immagini sono uno scandalo“, ha rincarato la dose l’attaccante Niclas Fuellkrug. Da parte sua il direttore sportivo della squadra della Bassa Sassonia, Horst Heldt, ha messo in questione l’intero sistema Var che la Germania, come l’Italia, adotta dallo scorso anno. “Con questo metodo gli arbitri non dovrebbero commettere errori, ma evidentemente la procedura e il monitoraggio delle immagini è cattivo“. Nel recupero l’arbitro ha prima convalidato e poi annullato per fuorigioco, dopo aver consultato il Var, un gol di Ujah per la squadra ospite. Sotto la lente di pubblico e stampa anche il rigore del momentaneo pareggio nel derby vinto 2-1 dal Borussia Dortmund capolista contro lo Schalke. (Int/AdnKronos)

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery