LaPresse/Alessandro La Rocca

Dovizioso, Rins e Vinales commentano le loro magnifiche qualifiche in vista del Gp di Valencia: le dichiarazioni dei tre piloti più veloci in Spagna

Le ultime qualifiche del campionato mondiale di MotoGp sono appena andate in scena senza risparmiare grandi emozioni. L’inaspettata pole position di Maverick Vinales, la sua sesta in top class, premia una Yamaha sotto tono in questa stagione, che vede però Valentino Rossi non qualificarsi in Q2 e ‘meritarsi’ solo la sedicesima casella in griglia di partenza. Il poleman del Gp di Valencia sarà affiancato in prima fila da un sorprendente Alex Rins e da un magnifico Andrea Dovizioso. Dalla seconda fila poi partiranno Danilo Petrucci e un favoloso Marc Marquez. Lo spagnolo della Honda, dopo l’incidente sul circuito di Valencia che l’ha visto uscire dalla pista con una spalla ko, è tornato poco dopo in sella alla sua moto segnando il quinto tempo.

A parlare al parco chiuso per primo Andrea Dovizioso. Il pilota della Ducati ha dichiarato: “magnifica qualifica, siamo migliorati sull’acqua stamattina, era importante. Mi si è chiuso due volte il giro buono, quindi questa prima fila quest’oggi è magnifica. È importante partire domani dalla prima fila perchè sembra che sarà bagnato. Questa mattina eravamo veloci, ma anche Marc (Marquez, ndr) lo era”. 

Anche Maverick Vinales ha detto la sua a caldo. “Se devo partire dalla Q1 per fare la pole ditemi dove devo firmare. – ha esordito lo spagnolo –  Abbiamo lavorato bene in poco tempo, siamo molto felici. Essere in pole a casa mi tranquillizza, dobbiamo continuare e devo migliorare io come pilota”. Concludendo il pilota spagnolo ha ricordato una sua tifosa morta a causa di una brutta malattia: “dobbiamo ricordare Cristiana, andiamo in moto per lei domani”.

Alex Rins, alla sua prima fila in top class, ha poi ammesso: “sono contento perchè ho avuto due incidenti oggi, il secondo è stato più forte e la testa mi faceva male. In queste condizioni di pista non era facile, è la mia prima volta in prima fila in MotoGp è molto bello ed importante”.

Ai microfoni dei giornalisti ha parlato anche il primo pilota indipendente in qualifica. “Sono contento di essere tornato qua davanti. – ha detto Danilo PetrucciDopo un quarto dora sull’asciutto ti lanci dentro, ho fatto un paio di errorini, ci credevo nella prima fila, ma sono contento comunque”.

 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE