Giampaolo dichiara amore alla Sampdoria, alla ricerca della “grande bellezza”

Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, ha rivelato di non avere alcuna intenzione di andar via dal club doriano prima della scadenza contrattuale

Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, ha parlato ai microfoni de La Repubblica della sua permanenza nel club doriano. Il rapporto tra le parti è destinato a durare ancora a lungo ed a quanto pare il tecnico non intende lasciare il club nonostante le richieste giunte da diversi top club nelle ultime stagioni: “Sapete chi cambierà il gioco della Sampdoria? Quello che verrà dopo il giugno del 2020, alla scadenza del mio contratto, chi mi subentrerà. Non prima, perché io resto almeno sino alla fine della mia intesa. O magari oltre, chissà. Da parte mia spero di lasciare la Sampdoria il più tardi possibile, è il mio presente e il mio futuro. Quando sarà, lascerò un grande profumo. La mia storia con questa società e con questa maglia si chiuderà in bellezza“. Dunque Giampaolo vuole chiudere in bellezza il suo rapporto con il Doria, tale bellezza potrebbe essere rappresentata da qualche anno in Europa.