tennis
(LaPresse/PA)

Il Grand Slam Board si è espresso oggi in merito alla possibilità di tornare a 16 teste di serie nei tornei dello Slam

Il Grand Slam Board negli ultimi giorni, ha analizzato la proposta di tornare alla ‘vecchia’ composizione dei tabelloni dei tornei dello Slam, a 16 teste di serie anziché 32. Dal 2001 il regolamento è cambiato ed oggi il Grand Slam Board si è espresso in merito all’ipotesi di tornare a 16 teste di serie. Ebbene, non ci sarà tale ritorno, dato che è stato rilevato di comune accordo con i giocatori e con le emittenti televisive, che non c’è alcuna necessità di modificare l’attuale metodo di compilazione dei tabelloni. Dunque anche nella prossima stagione, saranno 32 le teste di serie negli Slam.