LaPresse/REUTERS

Steve Kerr, coach dei Golden State Warriors, ha analizzato il recupero di DeMarcus Cousisn dopo l’infortunio al tendine d’Achille

Prosegue il lento recupero di DeMarcus Cousins dopo l’infortunio patito nei mesi scorsi al tendine d’Achille. Nonostante il lungo stop, i Golden State Warriors hanno voluto puntare su di lui, facendogli firmare un annuale da 5.3 milioni. Coach Kerr recentemente ha anche fatto il punto della situazione sul recupero di ‘Boogie’: “il recupero sta nei tempi previsti, non ha avuto battute d’arresto, sta andando bene. Oltre a questo, non c’è altro, nessuna previsione, specialmente con un infortunio al tendine d’Achille. Bisogna aspettare e vedere come reagisce il giocatore una volta che è in campo”.