kyrgios
LaPresse/Xinhua

Andy Murray scherza con Kyrgios sul ‘caso Lahyani’: lo scozzese chiede a Nick di annunciare l’arbitro come nuovo coach, l’australiano gli risponde per le rime

Curioso botta e risposta social fra Andy Murray, davvero una macchietta con uno smartphone fra le mani, e Nick Kyrgios, sempre protagonista in episodi come questi. L’argomento? Ovviamente il caso di presunto coaching che ha coinvolto l’arbitro Mohamed Lahyani, sceso per sincerarsi delle condizioni di Kyrgios (andando forse oltre il suo ruolo) durante la sfida contro Herbert. L’accaduto ha generato grandi polemiche, in merito alle quali Murray ha commentato una foto di Kyrgios scrivendo: “quando annuncerai Mohamed Lahyani come tuo nuovo coach?“. Pronta la risposta del tennista aussie che, ironicamente, ha voluto puntualizzare come non abbia nemmeno bisogno di un coach: “ahahahaha bella battuta, il mio avversario ha vinto 3 game negli ultimi 2 set e Mohamed era seduto comodamente sulla sua sedia lol“.

Murray Kyrgios botta e risposta social