Hamilton
Photo4/LaPresse

Raikkonen lotta ma è costretto a cedere la vittoria ad Hamilton, Vettel sbaglia al via e rovina la sua gara: il britannico ringrazia e allunga in testa alla classifica

Lewis Hamilton vince a sorpresa il Gp di Monza, il pilota britannico completa un super week-end piazzando la ciliegina sulla torta al momento giusto.

raikkonen
Photo4/LaPresse

Domenica da dimenticare per le due Ferrari, costrette a cedere l’intera posta in palio ai rivali della Mercedes, più furbi nel corso della gara nell’utilizzare il gioco di squadra con Bottas, sacrificato per rallentare Raikkonen. Il finlandese chiude al secondo posto una bella gara, rovinata però dal blistering alla gomma posteriore sinistra che lo obbliga a lasciare spazio al campione del mondo. Terzo posto per Valtteri Bottas, che sfrutta la penalità attribuita a Max Verstappen per un contatto proprio con il finlandese e si prende un podio insperato. Quarto posto per Sebastian Vettel, colpevole di aver gettato alle ortiche l’intera gara con il contatto al via con Hamilton che si sarebbe davvero potuto risparmiare. Quinto tempo per l’olandese della Red Bull, seguito a distanza siderale da Grosjean e dalle due Force India di Ocon e Perez. Chiudono la top ten Sainz e Stroll.