wolff
© Photo4 / LaPresse

Wolff sorprendente dopo le qualifiche di ieri a Monza: le parole del team principal Mercedes dopo il sabato del Gp d’Italia

La Mercedes non può fare altro che complimentarsi con la Ferrari dopo le qualifiche di ieri a Monza. Kimi Raikkonen ha conquistato la pole position del Gp d’Italia, piazzandosi davanti a Vettel e Lewis Hamilton. Il britannico delle Frecce Argento è stato beffato proprio sul finale, ed è sembrato consapevole della competitività e forza dei suoi rivali, tanto da complimentarsi con loro.

wolff
Photo4/LaPresse

Nonostante il risultato, in casa Mercedes si sorride: “ad essere onesto, anche se vi sembrerà un po’ sorprendente, sono felice, sono orgoglioso del passo avanti che abbiamo fatto con la macchina e con il motore dopo Spa. Abbiamo cercato di tirar fuori tutto il potenziale della monoposto, e credo che abbiamo messo in pista una vettura che almeno con Lewis ha funzionato bene. Credo che abbiamo confermato una buona potenza del motore e soprattutto abbiamo fatto tutto ciò che ci era possibile fare, anche se non è bastato per battere le Ferrari”, ha infatti dichiarato Toto Wolff a Motorsport.

“Mancano otto gare al termine della stagione, ed anche qui a Monza i punti non sono ancora stati assegnati. Lotteremo in ogni singolo weekend, Gran Premio dopo Gran Premio”, ha aggiunto il team principal Mercedes.