alonso
Photo4/LaPresse

Quasi a contatto nel Q2 delle qualifiche del Gp d’Italia, Alonso e Magnussen sono stati entrambi eliminati per questo incontro ravvicinato in curva 1

Momenti di tensione tra Alonso e Magnussen sul finire della Q2 delle qualifiche del Gp d’Italia, quando i due piloti sono quasi venuti a contatto alla prima chicane.

magnussen
Photo4 / LaPresse

Una leggerezza costata l’eliminazione sia allo spagnolo che al danese, con quest’ultimo che avrebbe anche potuto aspirare a qualcosa in più vista la velocità della sua monoposto. Una situazione che non è andata giù ad Alonso, che nel post qualifiche ha espresso tutta la propria rabbia: “eravamo tutti raggruppati ma con posizioni ben definite. Lui però ha deciso di sorpassarmi prima di iniziare il giro lanciato… Eravamo insieme ed è andata come è andata. Ci sono piloti di molte categorie e poi c’è la Haas. Hanno la terza o la quarta miglior macchina in griglia ma sono fuori dalla Q3. Io in Q2 ci sono arrivato, era uno degli obiettivi del mio weekend quindi per noi non cambia molto essere stati eliminati. Immagino che per loro sia diverso. In ogni caso va bene. È stato divertente, molto divertente