Photo4/LaPresse

Il pilota della Ferrari ha commentato in conferenza stampa la pole position conquistata nel Gp d’Italia

Prima pole position della stagione per Kimi Raikkonen, che spezza così un lungo digiuno che durava ormai dal Gp di Montecarlo dello scorso anno.

raikkonen
Photo4/LaPresse

Un tempo fantastico quello del finlandese, che beffa il compagno di squadra per poco più di un decimo guadagnandosi la possibilità di partire davanti a tutti domani in gara. Intervenuto in conferenza stampa, Raikkonen ha espresso le proprie sensazioni: “se potessi scegliere, questo sarebbe il posto migliore per andare in pole. Alla fine ci era mancato sempre qualcosa, ma oggi è andata piuttosto bene. Il secondo tentativo è stato discreto e sufficiente per la pole position. Le condizioni sono state insidiose, ma abbiamo cambiato la macchina nel modo giusto e questo ha pagato. Finora è andato tutto piuttosto liscio, speriamo che le cose si ripetano anche domani. Non ho sentito il pubblico, ma sappiamo di avere tanti tifosi qui e fare una doppietta è grandioso. Abbiamo portato a compimento solo una parte del lavoro, speriamo domani di poter ottenere un altro grande risultato. E’ la prima pole ed è una sensazione speciale, ma non è stato affatto semplice. Sono sempre stato vicino alla prima posizione, oggi è toccato a me e sono contento di esserci riuscito. Ma non cambia nulla, perché dipenderà tutto da domani“.