Photo4/LaPresse

Il pilota finlandese beffa Vettel e Hamilton all’ultimo respiro, prendendosi la pole position del Gp d’Italia con poco meno di due decimi di vantaggio sul compagno di squadra

All’improvviso Kimi Raikkonen, il pilota finlandese si prende la pole position del Gp d’Italia, beffano Sebastian Vettel e Lewis Hamilton. Un ultimo giro perfetto quello del driver di Espoo, che stampa un fantastico 1:19.119 che non lascia scampo né al compagno di squadra e né al campione del mondo.

Il tedesco deve infatti accontentarsi della seconda posizione, completando la giornata trionfale della scuderia del Cavallino davanti al proprio pubblico. Niente da fare per Lewis Hamilton, in seconda fila insieme al compagno di squadra Bottas. Quinto Max Verstappen, seguito dalla Haas di Grosjean e dalla Renault di Hulkenberg. Completano la top ten Ocon, Gasly e un superbo Lance Stroll.