Il capo ufficio stampa della Ferrari ha parlato delle condizioni della monoposto di Vettel dopo l’incidente con Hamilton al via

Una gara cominciata malissimo per Sebastian Vettel, riuscito a rimanere al secondo posto dopo la prima chicane ma superato alla Roggia da Lewis Hamilton.

LaPresse/Photo4

Un sorpasso costato carissimo al tedesco, costretto a rientrare ai box per i danni riportati dopo il contatto con il campione del mondo. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il capo ufficio stampa della Ferrari Alberto Antonini ha parlato delle condizioni della monoposto di Vettel: “difficile valutare completamente cosa abbia riportato la macchina, ma non pare che ci siano danni grossi guardando il sorpasso su Ricciardo e il ritmo tenuto da Seb fino a questo momento. Kimi Raikkonen? Non ha lamentato vibrazioni, ha fatto un bloccaggio abbastanza leggero, dunque non siamo preoccupati“.