bottas
Photo4/LaPresse

Il pilota finlandese della Mercedes svela di aver avuto problemi nel corso delle qualifiche, concluse al quarto posto

Prima fila tutta Ferrari nel Gp d’Italia. Sul circuito di Monza è Kimi Raikkonen a firmare il giro più veloce, 1’19”119, davanti al compagno di scuderia Sebastian Vettel. Seconda fila per le Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, con quest’ultimo mai riuscito ad avvicinarsi ai top three: “ho litigato con l’assetto e nelle PL3 abbiamo trovato una modifica che mi ha aiutato in curva peggiorando però il feeling in frenata” le parole del finlandese riportate da FormulaPassion. “Il rischio di bloccaggio per me era troppo alto, e su una pista così è un problema serio. In Q3 ho sbagliato la staccata alla Prima Variante al primo tentativo e così nel secondo run non ho rischiato il tutto per tutto. Il weekend non è finito, domani al via cercheremo di sfruttare la scia verso la staccata della Prima Variante”.