Doping – Sospensione IAAF: la RUSAF ricorre al Tas

Doping

Doping: atleti, appello RUSAD al Tas contro la sospensione decisa dalla IAAF

Il Tribunale arbitrale dello Sport, Tas, ha confermato che la Rusaf, la Federazione di atletica russa, ha presentato appello a Losanna per rimuovere la sospensione nei suoi confronti.

La scorsa settimana l’agenzia mondiale antidoping, Wada, aveva reintegrato l’agenzia antidoping russa dopo 3 anni di sospensione seguita alla vicenda del doping di Stato scoperto nel Paese. Nonostante la decisione della Wada, la Iaaf, la Federazione internazionale di atletica, non ha ancora tolto il bando nei confronti della Rusaf con la conseguente impossibilità degli atleti russi di gareggiare nelle gare internazionali rappresentando il proprio paese. Il Tas non ha chiarito quali saranno i tempi per la discussione del caso. (Spr/AdnKronos)

 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (34581 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery