Zaza
AFP/LaPresse

Simone Zaza saluta il Valencia ed i suoi tifosi, il messaggio d’affetto del nuovo attaccante del Torino alla squadra spagnola

Simone Zaza nell’ultimo giorno di mercato è passato dal Valencia al Torino. Il calciatore italiano è tornato a giocare in Italia ed ha espresso il suo entusiasmo a riguardo (leggi qui). L’attaccante di Policoro però non dimenticherà mai l’anno e mezzo trascorso tra le fila della squadra spagnola, che per lui ha rappresentato una parentesi positiva della sua carriera. Zaza perciò ha deciso di tributare al Valencia un affettuoso messaggio social in cui ha espresso la sua gratitudine nei confronti del club che ha appena lasciato.

Sono stati giorni difficili e pesanti e ho fatto la scelta migliore per me ed il club. – ha scritto su Instagram ZazaMa ora nel mondo c’è un altro valenciano, e non dimenticherò mai quello che ho vissuto. Resta tutto il bene che ho vissuto in quest’anno e mezzo in questa città che dal primo giorno ha vinto il mio cuore. Ho provato sensazioni inspiegabili ogni volta che giocavo al Mestalla, ascoltando il mio nome ogni volta che ho segnato un gol … e .. Se 40.000 mila persone cantano il tuo nome, qualcosa significherà, e questo, non ha prezzo e non lo dimenticherò mai. Che grande che sei. Per questo dico GRAZIE senza rancore. Valencia ti lascio dove meriti di essere .. lassù .. Ora una nuova fase della mia carriera mi aspetta con il Torinofc1906 e sono molto felice di tornare a fare quello che mi piace di più nel mio paese. GRAZIE A TUTTI. Per sempre nel mio cuore, Simone”.