Zamparini shock dopo il caso Parma: “la malavita nel calcio”

Zamparini Lapresse

Zamparini contro tutti dopo la sentenza che ha di fatto assolto il Parma dopo il caso degli sms di Calaiò ai calciatori dello Spezia

Dopo l’annullamento della penalizzazione nei confronti del Parma relativamente al noto caso degli sms di Calaiò, si attendeva con ansia la replica di Zamparini. Il presidente del Palermo non si è fatto attendere ed ha tuonato duramente: “Non c’è niente da commentare, sapevo già come andava a finire – le parole riportate dalla ‘rosea’ – quando la Procura federale ha fatto la richiesta per far scontare i punti di penalizzazione al Parma in Serie A e poi non si è appellata in secondo grado era chiaro che volevano assolvere il Parma e condannare il Palermo. È un calcio malavitoso in mano a malavitosi. Adesso visto le cose che son successe abbiamo già chiesto alla Federazione, il permesso per ricorrere alla giustizia ordinaria. Sentiamo cosa ci dicono, se ci dicono di no troveremo i cavilli attraverso i nostri avvocati per andarci lo stesso. Non possiamo tacere di fronte a questi scandali. Quanto visto con Parma e Frosinone è uno scandalo, impensabile per un calcio a questi livelli“. La querelle sembra tutt’altro che finita.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Francesco Gregorace (9968 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 28 maggio del 1987, giornalista pubblicista dall'anno 2017


FotoGallery