Kvitova
AFP/LaPresse

Dopo l’auto esclusione di Caroline Wozniacki, è strage per le tenniste della top ten agli ottavi di finale del torneo Wta di Cincinnati

Gli ottavi di finale del torneo Wta di Cincinnati sul cemento, che precede gli Us Open, sono stati caratterizzati dalle interruzioni per pioggia. Il maltempo non ha dato tregua ai campi dell’Ohio, su cui alla fine però alcuni match si sono svolti. Dopo il clamoroso ritiro di Caroline Wozniacki, è una vera e propria strage di tenniste della top 10, che hanno la peggio durante le partite della notte. Solo Petra Kvitova (numero 6 al mondo) riesce a battere l’avversaria ed accedere al turno successivo, grazie al netto 2-0 contro Kristina Mladenovic.

Tra le escluse di prestigio ritroviamo invece la numero 5 della classifica Wta, Caroline Garcia. La francese ha perso contro Aryna Sabalenka per 2-1. Ma anche la tennista numero 4 al mondo, Angelique Kerber, battuta agli ottavi a sorpresa da Madison Keys. Ed infine anche Sloane Stephens, numero 3 al mondo, che ha ceduto sotto i colpi di Elise Mertens.