gallopin

Tony Gallopin si è aggiudicato la settima tappa della Vuelta di Spagna 2018, con un’accelerazione di livello nel finale della corsa

E’ andata in scena oggi la settima tappa della Vuelta di Spagna 2018. Dopo la vittoria di ieri di Bouhanni, è stata bagarre quest’oggi con l’arrivo in salita a Pozo Alcón. Una lunga fuga ha condizionato la tappa, con il gruppo impegnato a riallacciare il distacco nel finale, nonostante una caduta a 17 chilometri dall’arrivo. Tale fuga è stata dunque ricucita quando mancavano solo 12 chilometri, con i migliori tutti appaiati. Dopo una serie di strappi è stato Gallopin a spuntarla, 12° successo in carriera, il secondo in un grande giro. Da segnalare una caduta nel finale per Kwiatkowski, il quale non dovrebbe aver riportato ferite di rilievo, ma si è un po’ attardato rispetto ai big della Vuelta, circa una trentina si secondi. Abbuono invece per Valverde, arrivato alle spalle del vincitore Gallopin e di Sagan, salendo in seconda posizione in classifica generale. La maglia rossa Molard arriva in gruppo e mantiene il primato in classifica generale.