vuelta

Vuelta 2018, una caduta a 17 chilometri dall’arrivo ha condizionato la rincorsa del gruppo ai fuggitivi

Vuelta 2018, a 17 chilometri dall’arrivo della settima tappa, c’è stata una brutta caduta all’interno del gruppone, che ha causato un effetto domino coinvolgendo diversi ciclisti. Petilli e Benoot della Lotto Soudal, sono due dei ciclisti che hanno riscontrato maggiori difficoltà nel rialzarsi e riprendere la corsa. Il gruppo è indietro di 38 secondi rispetto ai fuggitivi, rallentato anche dalla caduta.