vela
Fabiana Zanola

Una settimana di test sul Garda per il “52° Trofeo Gorla” del 2 settembre

Week end di frenetica attesa nelle sale del Circolo Vela Gargnano-lago di Garda. Manca una settimana al 52° Trofeo Riccardo Gorla, in programma domenica 2 settembre con partenza alle ore 8.30 da Bogliaco. I vari partecipanti stanno perfezionando le iscrizioni. I Cento&Venti salperanno giovedì 30 agosto con i cat M32, multiscafi della Aston Harald, progettati dall’olimpionico svedese Goran Marstrom, che correranno fino al 1° settembre la loro tappa Europea. Tra le varie iniziative ci sarà anche una Vip Cup con ospiti di altre discipline sportive e personaggi del mondo della musica. La tappa di Gargnano e il Garda arrivano dopo altre capitali internazionali della vela come Valencia (Spagna) e Aarhus (Danimarca), località famose per aver ospitato l’America’s Cup e il Mondiale di tutte le classi olimpiche.

Dopo l’Euro Cup M 32 i Cento&Venti andranno avanti il 2 settembre, quando scatterà il 52° Trofeo Gorla, percorso tutte nell’alto lago, boe a Malcesine, Torbole e Castelletto di Brenzone grazie alla collaborazione con i vari Club e la Funivia Malcesine-Montebaldo, partner della gara. Nella settimana successiva si correrà la “Inport” Comune di Gargnano, l’8-9 settembre la 68° Centomiglia con il nuovo percorso a nord, le boe sotto il Castello Scaligero di Malcesine, grazie, nuovamente, al supporto di Funivie Malcesine-Monte Baldo, quella di Limone Capo Reamol grazie al Limone Garda Sailing del presidente Andrea Corsato, Club che con Gargnano e Portese (del Presidente Francesco Tirelli) organizza il Garda Sailing Challenge delle Long distance con la Trans Benaco (disputata a luglio), appunto Gorla e Centomiglia. La classifica del Challenge vede, per ora in testa, in tempo reale Lb 10-Eclisse di Bovolato, l’Sb 20 di Luca Cattozzi nell’Orc, il Dolphin Baraimbo 2 con lo skipper Marco Schirato tra i Monotipi. Appena dopo Gorla & Cento sarà la volta (14-16 settembre) del Campionato Italiano del monotipo Ufo 22 e della 13° Childrenwindcup (23-24 settembre), la grande festa di chiusura della stagione con ospiti i piccoli dei reparti di Onco Ematologia Pediatrica del Civile di Brescia grazie all’Abe, Associazione Bambino Emopatico, Fondazione Terzo Pilastro Internazionale, Fondazione Asm.

Il testimone sul territorio, nell’ambito dello sport nel sociale passerà, successivamente, al Mondiale Parasport di Tiro al piattello al Concaverde Lonato, manifestazione gemellata con la Centomiglia.

GLI AMICI
Con Circolo Vela Gargnano 2018 & 68° Centomiglia collaborano: Terme di Sirmione, Golf Bogliaco, Funivia Malcesine-Monte Baldo, World Shooting Parasport Lonato 2018 (Mondiale Tiro al Piattello Paralimpico), Kwindoo, Aragonesi gioielli, OneSails, Alpe del Garda, Ori Martin, Aron, Centrale del latte di Brescia, Tecnowear Abbigliamento Silverlake, La Perla del Garda, Univela Sailing, Grand Hotel Gardone Riviera, Gruppo Hortsmann, Limone Garda Sailing, Terre del Garda, Fondazione Terzo Pilastro Internazionale Roma, Fondazione Asm Brescia, Dap Brescia, Toscolano 1381, Garda Uno Lab. Patrocinio: Sailing World, Federazione Italiana Vela, Regione Lombardia, Comune di Gargnano, Garda Lombardia, Brescia Tourism.