Murray
LaPresse/Reuters

Andy Murray sconfitto al secondo turno degli Us Open per mano di Verdasco in 4 combattuti set: la forma migliore è ben lontana

Per il ritorno ad alti livelli di Andy Murray dovremo ancora attendere. Il tennista scozzese è stato eliminato agli Us Open già al secondo turno, per mano dello spagnolo Verdasco. Quattro set di gioco, 3 ore e mezza in campo per Murray, il quale ancora non ha raggiunto standard di forma consoni ad un top5 come lui. Il rientro si sa, non può che essere graduale, passo dopo passo Murray sta cercando la forma migliore ed è anche da questi match combattuti che passa la sua crescita. Verdasco adesso affronterà un osso durissimo, uno dei favoriti, l’argentino Del Potro.