Gaio ai quarti di finale, si ferma il percorso di Arnaboldi nelle qualificazioni degli Us Open

In attesa del quarto ed ultimo Slam della stagione, lo spettacolo è già iniziato sui campi in cemento americani, per le qualificazioni degli US Open. Tanti gli italiani che si giocano un pass per il main draw: oggi si è però interrotto il percorso di Arnaboldi. L’azzurro è stato infatti sconfitto questo pomeriggio ai quarti di finale dal norvegese Ruud: il match è terminato dopo un’ora e 10 minuti di gioco con un doppio 6-2.

Sorride invece Gaio, che è riuscito a staccare il pass per le semifinali delle qualificazioni: l’italiano ha superato in due set il ceco Rosol. La sfida è durata poco meno di un’ora e mezza ed è terminata col punteggio di 7-6, 6-4. Gaio sfiderà adesso Moriya. L’ultimo italiano impegnato ieri nelle qualificazioni, ottiene una vittoria. Lorenzo Sonego ha battuto in tre set, con i parziali di 4-6, 6-2, 7-6, il brasiliano Rogerio Dutra Da Silva.