Niente da fare per l’italiano costretto ad arrendersi dopo tre set, il belga così accede al secondo turno dove affronterà Haase

Una montagna troppo alta da scalare per Federico Gaio, costretto ad arrendersi a David Goffin al primo turno degli Us Open. L’italiano lotta come un leone, ma nulla può al cospetto della testa di serie numero 10 del torneo, che vince in scioltezza con il punteggio di 6-2, 6-4, 7-6.

Primo set completamente appannaggio del belga, che riesce a scappare subito avanti gestendo poi la partita. Nel secondo parziale piccola reazione di Gaio, che strappa quattro game all’avversario prima di esaltarsi nell’ultimo e decisivo set. Gaio infatti allunga al tie-break la partita, cedendo con il risultato di 7 punti a 5. Al secondo turno Goffin sfiderà Haase, che ha avuto la meglio su McDonald.