Andrea Staccioli Insidefoto

Il mixed team dell’arco olimpico si giocherà la medaglia più importante ai Campionati Europei di Legnica, l’Italia stacca anche un altro pass per i Giochi Europei

L’Italia conquista in totale sei possibilità di salire sul podio agli Europei di Legnica. Dopo i tre pass staccati ieri dalle squadre, oggi Sergio Pagni e Federico Pagnoni conquistano rispettivamente la finale per l’oro e quella per il bronzo nel compound individuale. Sabato sfideranno rispettivamente il russo Bulaev e il francese Deloche. Gli azzurri però non si fermano qui e nel pomeriggio sono  Mauro Nespoli e Vanessa Landi a raggiungere la sfida per l’oro continentale nel mixed team dell’arco olimpico, l’ultimo ostacolo verso il titolo sarà la Francia (Chirault-Gaubil).

QUALIFICAZIONE AI GIOCHI EUROPEI – Dopo l’en plein di ieri dell’arco olimpico con sei posti già occupati, il massimo, oggi grazie alla finale conquistata da Sergio Pagni, l’Italia ha staccato il biglietto per i Giochi Europei anche nel compound maschile. All’appello manca solo il compound femminile che ha sfiorato la qualificazione con Anastasia Anastasio giunta nona in classifica generale e prima delle escluse per l‘accesso ai Giochi Europei. Per l’Italia ci sarà un’altra occasione per arrivare a Minsk a ranghi completi, il Grand Prix di Bucarest dell’anno prossimo, infatti, assegnerà le ultime carte disponibili.

MIXED TEAM ARCO OLIMPICO PER L’ORO – Vanessa Landi e Mauro Nespoli si giocheranno sabato la finale per l’oro mixed team dell’arco olimpico contro la Francia di Chirault e Gaubil. E’questo il verdetto della marcia perfetta dei due azzurri che battono 6-0 l’Austria (Gstoettner – Straka), 5-1 la Spagna (Alvarino Garcia – Marin) e allo shoot off la Turchia (Anagoz – Gazoz).
Niente da fare per la coppia del compound formata da Marcella Tonioli e Sergio Pagni eliminati ai quarti dalla Russia (Bulaev – Balzhanova) dopo il successo 153-152 sull’Estonia (Paas – Puusepp).

PAGNI PER L’ORO, PAGNONI PER IL BRONZO: L’ITALIA BRILLA NEL COMPOUND – Italia da applausi nel compound maschile. Sergio Pagni è in finale per l’oro dove sabato affronterà il russo Anton Bulaev mentre Federico Pagnoni si giocherà il bronzo con il francese Pierre Julien Deloche. Un risultato da incorniciare che arriva al termine di una mattina in cui la prima sconfitta per uno dei due arcieri arriva nel derby in semifinale in cui Pagni batte Pagnoni 146-145. In precedenza solo vittorie per i due italiani con Pagni capace di vincere allo shoot off 148-148 (X-9) con il turco Elmaagacli, 147-147 (10-9) con l’altro turco Evren Cagiran e 147-145 con il russo Alexander Dambaev. Stessa marcia per Federico Pagnoni che si impone 147-145 sull’austriaco Michael Matzner, 149-147 con il tedesco Marcel Trachsel e allo shoot off 145-145 (X-8) con il finlandese Mikko Juutilainen. In gara anche Elia Fregnan che esce ai sedicesimi battuto 147-146 dal russo Anton Bulaev.

I RISULTATI DELL’ARCO OLIMPICO MASCHILE
 – Si ferma solo allo shoot off dei quarti di finale Mauro Nespoli. L’azzurro dopo i successi 7-3 sul bielorusso Alexander Liahushev e 6-2 sul Florian Kahllun perde una lunga battaglia contro il moldavo Dan Olaru alla freccia di spareggio 6-5 (9-7). Sfortunatissimo Marco Galiazzo che ai sedicesimi di finale viene eliminato dalla testa di serie numero uno del tabellone, il turco Mete Gazoz, dopo tre frecce di spareggio: il risultato finale è 6-5 (X-X, 9-9, 10-9).

I RISULTATI DELL’ARCO OLIMPICO FEMMINILE – E’ Tatiana Andreoli l’ultima delle azzurre ad arrendersi nell’arco olimpico femminile, l’atleta italiana cede 6-2 alla russa Inna Stepanova dopo aver eliminato allo shoot off 6-5 (9-9) la georgiana Kristine Esebua. Si fermano un passo prima Lucilla Boari battuta allo shoot off 6-5 (9-9) dalla russa Anna Balsukova, e Vanessa Landi eliminata dall’ucraina Anastasia Pavlova 6-4.

I RISULTATI DEL COMPOUND FEMMINILE
 – Non riescono ad arrivare in fondo anche le donne del compound azzurro. Anastasia Anastasio esce di scena agli ottavi sconfitta 145-143 dalla turca Yesim Bostan dopo il successo 148-137 sulla greca Anastasia Tsakiri. Nel turno precedente perdono sia Marcella Tonioli, 143-142 con la ceca Martina Zikmundova, sia Irene Franchini, 143-141 con la lettone Julia Oleksejenko.

LE FINALI AZZURRE 
– Salgono a sei le finali azzurre agli Europei, tre conquistate oggi e tre, tutte per l’oro, ieri dalle squadre. Tutti i match verranno trasmessi in diretta streaming, ecco il quadro completo delle finali azzurre:
Sabato 1 settembre
ore 10.00 Finale per l’oro a squadre compound femminile ITALIA-TURCHIA
12.05: Finale per il bronzo individuale compound: PAGNONI-DELOCHE (FRA)
12.20: Finale per l’oro individuale compound: PAGNI-BULAEV (RUS)
14,30 Finale per l’oro a squadre arco olimpico femminile ITALIA-TURCHIA
14,54 Finale per l’oro a squadre arco olimpico maschile ITALIA-RUSSIA
15.18 Finale per l’oro mixed team arco olimpico ITALIA-FRANCIA

IL PROGRAMMA DI DOMANI – 
Nessun azzurro sarà impegnato domani a Legnica. In programma ci sono infatti i tornei di qualificazione ai Giochi Europei nell’arco olimpico e nel compound maschile, tutte specialità in cui gli azzurri hanno già staccato il numero massimo di pass per la competizione di Minsk.