Nesta
LaPresse/Settonce Roberto

Serie B ai nastri di partenza dopo un’estate a dir poco calda sul fronte ripescaggi, una querelle che sembrerebbe essere finita

La conferma è arrivata lunedì dopo l’incontro tra i vertici dell’Assocalciatori e i capitani delle 19 squadre. Non ci sarà nessuno sciopero in Serie B e il campionato partirà regolarmente in questo week end. Ad aprire la prima giornata, venerdì, sarà il match tra Brescia e Perugia. I biancoazzurri hanno trattenuto i pezzi pregiati dell’organico e piazzato alcuni colpi di lusso per la categoria, come Donnarumma e Tremolada, mentre gli umbri hanno confermato Alessandro Nesta in panchina, cambiando però molto dell’organico. Una situazione, quest’ultima, che assieme al bilancio favorevole dei precedenti (tre vittorie negli ultimi tre scontri diretti giocati al Rigamonti) avvantaggia i lombardi nel pronostico.

Sul tabellone Microgame il successo del Brescia è una probabilità da 1,90. Dato invece a 3,30 il pareggio, si punta a 4,00, come riporta Agipronews, sul colpo esterno del Perugia. Per la cronaca, il Grifone non vince in trasferta con il Brescia dal febbraio del 2015: allora finì 1-2, risultato che replicato venerdì sera pagherebbe 13,50 volte la scommessa. (Spr/AdnKronos)