zebre rugby
©INPHO/Richard Huggard

Scelte le Zebre per l’esordio nel Guinness Pro14 di domani a Parma contro i sudafricani Southern Kings 

A distanza di quattro mesi dall’ultima gara ufficiale lo Zebre Rugby Club è pronto a tornare in campo domani nel turno inaugurale della nuova stagione del Guinness PRO14. Allo Stadio Lanfranchi di Parma i bianconeri ospiteranno i sudafricani Southern Kings affrontati una sola volta nella loro storia, nel successo di Port Elizabeth 43-17 del Settembre 2017, primo storico successo della franchigia federale in Sudafrica. Non sarà della sfida l’ex di turno, il numero 8 Van Schalkwyk passato in forza alla franchigia sudafricana dopo 5 anni passati a Parma che non è stato convocato.

Le Zebre, inserite nel girone A insieme alle irlandesi Connacht e Munster, alle gallesi Ospreys e Cardiff Blues, agli scozzesi Glasgow Warriors ed all’altra sudafricana dei Cheetahs, affronteranno in stagione solo domani i Southern Kings che sono inseriti nel girone B.

Tommaso Castello e compagni sono reduci dalle due amichevoli pre-stagionali giocate in trasferta contro FC Grenoble Rugby e Benetton Rugby e tornano in campo nel torneo celtico dopo aver chiuso la stagione scorsa con tre successi consecutivi contro Dragons, Ospreys e Benetton.

Rispetto all’ultima uscita di venerdì scorso a Treviso c’è un solo cambio nel XV iniziale scelto dall’head coach Michael Bradley: si tratta della seconda linea Krumov che partirà titolare al posto dell’infortunato Licata, con l’italo-inglese Sisi che si sposta dalla seconda linea in terza linea. Sono otto gli Azzurri reduci dall’ultimo tour in Giappone nella formazione iniziale del XV del Nord-Ovest di cui 6 nel reparto dei trequarti; mentre tutti i quindici titolari sono eleggibili per la nazionale italiana per i prossimi Cattolica Test Match.

In particolare ad estremo partirà Minozzi, una delle rivelazioni dello scorso torneo votata tra i migliori 4 giovani di tutto il Guinness PRO14. Alle ali dal primo minuto invece agiranno Venditti Bellini, metaman dell’edizione 2017-18 del torneo celtico per le Zebre con 8 mete segnate. La coppia di centri sarà formata dai due Azzurri Bisegni Castello, capitano delle Zebre per la 18esima volta. Mediana rodata quella scelta dallo staff tecnico con Violi Canna.

Nel pacchetto di mischia in prima linea agiranno i due piloni LovottiChistoliniinsieme al tallonatore Fabiani che domani coglierà la sua 90esima presenza ufficiale con la franchigia federale. In seconda linea a fianco di Biagi il reparto sarà completato da Krumov mentre la terza linea vedrà i due flanker Meyer Sisi affiancare il numero 8 Giammarioli, in meta venerdì scorso a Monigo al rientro dopo l’infortunio alla spalla della scorsa primavera.

Tante facce nuove in panchina con diversi atleti pronti al loro esordio ufficiale nel Guinness PRO14: si tratta del tallonatore Ceciliani, dl pilone Zilocchi, della seconda linea Tauyavuca e dell’apertura Brummer: quattro degli 11 nuovi innesti dell’ultima campagna di rafforzamento estiva.

La formazione dello Zebre Rugby Club che venerdì 31 Agosto 2018 alle ore 20:35 scenderà in campo contro i sudafricani Southern Kings allo Stadio Lanfranchi di Parma nel primo turno del Guinness PRO14:

15 Matteo Minozzi*
14 Mattia Bellini
13 Giulio Bisegni
12 Tommaso Castello (cap)
11 Giovanbattista Venditti*
10 Carlo Canna
9 Marcello Violi*
8 Renato Giammarioli*
7 Johan Meyer
6 David Sisi
5 George Biagi
4 Leonard Krumov*
3 Dario Chistolini
2 Oliviero Fabiani
1 Andrea Lovotti*

a disposizione:

16 Massimo Ceciliani*
17 Daniele Rimpelli*
18 Giosué Zilocchi*
19 Apisai Tauyavuca
20 Jimmy Tuivaiti
21 Guglielmo Palazzani
22 Francois Brummer
23 Edoardo Padovani*

All.Michael Bradley

Non disponibili per infortunio: Cruze Ah-Nau, Paula Balekana, Eduardo Bello, Gabriele Di Giulio*, Giovanni Licata*, Luhandre Luus*, Maxime Mbandà*, Samuele Ortis*

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

Southern Kings: Botha, Makase, Klassen H., Klassen B., Penxe, Banda, Van Rooyen; Lerm, Burger, Brown, De Wee, Oelofse, Pupuma, Willemse (cap), Forwood (A disposizione: Van Rooyen, Ferreira, Mguca , Astle, Ntsila, Masimla, Du Toit, Beyers) All.Davids

Arbitro: Mike Adamson (Scottish Rugby Union)

Assistenti: Keith Allen(Scottish Rugby Union) e Manuel Bottini (Federazione Italiana Rugby)

TMO: Stefano Penné (Federazione Italiana Rugby)

La gara sarà prodotta da DAZN e sarà disponibile in diretta streaming all’indirizzo www.dazn.com su Smart TV, PC, smartphone, tablet e console di gioco.

Diretta testuale del punteggio sull’’account Twitter ufficiale delle Zebre Rugby con hashtag della gara #ZEBvKIN