reazione valentino rossi

La reazione di Valentino Rossi dopo l’errore ai box Yamaha che non gli ha permesso di lottare per un buon risultato in qualifica a Silverstone

Qualifiche deludenti in casa Yamaha oggi a Silverstone: il team di Iwata si è mostrato a proprio agio sul circuito inglese, come previsto, disputando una prima giornata di prove positiva. Il q2 del Gp della Gran Bretagna però è stato amarissimo per la Yamaha: Vinales e Valentino Rossi non sono riusciti a far meglio rispettivamente dell’11° e del 12° tempo.

>>> CAMBIA L’ORARIO DELLA GARA DI MOTOGP <<<

Ai box di Valentino Rossi qualcosa è andato storto: il Dottore non ha trovato pronta la moto con la quale rientrare in pista per effettuare il giro buono e andare a caccia di un buon risultato. Il ritardo ha costretto Valentino Rossi a ‘prendere’ la bandiera a scacchi troppo presto, impedendogli di effettuare il ‘vero’ giro utile. Il nove volte campione del mondo, una volta terminata la qualifica, non ha nascosto il suo disappunto.

LA GRIGLIA DI PARTENZA >>> MotoGp – Lorenzo in pole a Silverstone, Rossi lontani: la griglia di partenza del Gp della Gran Bretagna