Moto – Ritiro in casa Hayden: il fratello di Nicky dice addio alle corse

SportFair

Roger Lee Hayden dice addio alle corse: il pilota Suzuki impegnato nel campionato di MotoAmerica si ritira

A pochi giorni da quello che sarebbe stato il 37° compleanno di Nicky Hayden, scomparso il 22 maggio 2017, arriva un importante annuncio nella famiglia del Kentucky Kid:  Roger Lee Hayden, fratello minore di Nicky, ha deciso di ritrarsi dalle gare. Il 35enne, attualmente pilota dell team Suzuki Yoshimura, impegnato nel campionato di MotoAmerica, ha deciso di appendere il casco al chiodo.

E’ stato difficile per me prendere questa decisione, ci ho pensato per diverso tempo. Sin da quando avevo nove anni ho partecipato a gare motociclistiche, ho vissuto quasi ogni weekend correndo su un mezzo a due ruote, ma ho pensato che fosse arrivato il momento giusto per dedicarmi al capitolo successivo della mia vita. Voglio passare più tempo con mia moglie, fare un viaggio con lei e voglio avere una famiglia alla quale dedicarmi. Il team Suzuki Yoshimura è come una famiglia – continua Roger – vedo in Don Sakakura e Pat Alexander due amici e non due capi azienda. Con loro posso parlare degli episodi quotidiani della mia vita, di sport e di qualsiasi altro argomento, per me è stato un grande piacere fare parte della squadra. Il team Yoshimura ha sempre lavorato duramente per darmi una Suzuki competitiva e grande parte del mio successo va nei loro confronti riconosciuto. Finirò la stagione, poi non gareggerò più, anche se ho il desiderio di rimanere coinvolto ed occupato nel mondo delle corse, magari lavorando con giovani piloti che vogliono crescere”, ha dichiarato Roger.

 

Condividi