ronaldo modric
Ballesteros

Dopo il commento di Beppe Marotta sull’affaire Cristiano Ronaldo ed il premio di miglior calciatore Uefa a Modric arrivano le parole di Jorge Mendes

L’assenza di Cristiano Ronaldo in occasione dei sorteggi dei gironi di Champions League a Montecarlo non è passata inosservata. Il portoghese ha deciso di disertare l’evento a causa dell’assegnazione del premio di miglior calciatore a Luka Modric. Il gesto di protesta dell’attaccante ha smosso l’opinione generale: CR7 meritava di più di Modric il premio della Uefa? Questo è il quesito che in molti si sono posti ed a cui Ronaldo avrà sicuramente dato una risposta privilegiando le sue prestazioni in Champions League con il Real Madrid, tra cui spicca il gol eletto il più bello della stagione (ossia quello contro la Juventus all’Allianz Stadium in rovesciata).

Anche l’agente del calciatore ha commentato quanto successo ieri in occasione dei sorteggi di Champions League.Il calcio si gioca all’interno di quattro linee e lì Cristiano Ronaldo è il vincitore. – ha ammesso Jorge MendesHa segnato 15 gol, portando il Real Madrid sulle proprie spalle e conquistando un’altra Champions League. Il verdetto è semplicemente ridicolo”.

A riguardo si era espresso pure Marotta, difendendo il calciatore bianconero. “Quella di non venire è stata una decisione personale di Cristiano, che vogliamo rispettare. – aveva riferito l’ad della JuventusLa critica che facciamo riguarda una profonda amarezza per questa decisione, perchè il premio si riferisce alla Champions League e non al Mondiale e ritengo che Cristiano Ronaldo abbia regalato le miglior emozioni della scorsa edizione e anche dei fantastici gol. Non tolgo nulla a quella che è stata la decisione di giornalisti e allenatori, ma io avrei votato per Cristiano Ronaldo e lo dico da appassionato di calcio. La sua assenza è una scelta personale e privata, non ha nulla a che fare con la Juventus e va rispettata. Sarebbe bello per noi annoverare dei calciatori tra quelli premiati, ma il calcio è uno sport di squadra e affronteremo questa Champions con grande determinazione”.