simmons nba
LaPresse/Reuters

Ben Simmons ha svelato un particolare retroscena di mercato NBA riguardante LeBron James: la stella dei Sixers ha provato a portare il ‘Re’ a Philadelphia, ma LBJ aveva già deciso

La nuova destinazione di LeBron James è stata l’argomento principale dell’estate NBA. Il ‘Re’ ha monopolizzato la prima parte del mercato NBA, rendendo nota la volontà di lasciare i Cleveland Cavaliers per trasferirsi in una franchigia che gli permettesse di essere competitivo e che avesse un progetto interessante, comprendente l’assalto al titolo NBA per i prossimi anni. Com’è noto, il numero 23 ha scelto i Lakers, ma Rockets e Sixers hanno provato fino all’ultimo a convincerlo. Ben Simmons, cestista di Philadelphia, ha svelato di aver contattato personalmente il ‘Re’ per provare a convincerlo ma… : “gli ho parlato prima che lui decidesse davvero, ma ho avuto la sensazione che avesse già scelto, quindi è stato piuttosto divertente”.