yassin

Per omaggiare la memoria del padre scomparso dieci anni fa, il Marsiglia ha permesso al piccolo Yassin di segnare un gol al Velodrome prima del match con il Rennes

Una storia emozionante e bella da raccontare, che ha come protagonista il piccolo Yassin, figlio di uno dei due tifosi dell’Olympique Marsiglia deceduti dieci anni fa in un incidente stradale. In memoria del padre, il club francese ha permesso al proprio giovane fan di esaudire uno dei suoi desideri, facendolo andare in gol al Velodrome davanti ad uno stadio intero.

E’ successo prima del match di domenica contro il Rennes, quando Yassin è partito palla al piede verso la porta avversaria, depositandola poi in rete con il piattone. Un gol che ha strappato un sorriso all’intero stadio e, soprattutto, alla curva del Marsiglia, che nel frattempo aveva esposto uno striscione in ricordo dei due sfortunati ‘fratelli’ deceduti dieci anni fa. Ecco il video: