Guardiola
Danny Lawson

Manchester City alle prese con il grave infortunio del portiere Claudio Bravo che mette Guardiola in una condizione poco piacevole

Il Manchester City non può permettersi errori di questo genere sul mercato. Un club facoltoso che punta al massimo risultato possibile, non può avere solo due portieri in rosa. Ederson è il titolare, ma il suo secondo Bravo si è fermato a causa di un grave infortunio, la rottura del tendine d’Achille. In estate Hart è stato ceduto, così come il talentuoso Gunn, portierino delle Nazionali under inglesi. Ed ora? A Guardiola resta il solo Ederson, con il portiere delle giovanili Grimshaw costretto alla promozione in prima squadra dato il calciomercato chiuso. Una mossa non certo da top club quella dei citizens, vedremo se Guardiola si getterà a capo fitto su uno svincolato…