mabbutt
LaPresse/PA

L’ex capitano del Tottenham Gary Mabbutt ha raccontato la sua disavventura avvenuta durante un soggiorno in Africa

Gary Mabbutt non dimenticherà facilmente l’ultimo suo soggiorno in Africa, l’ex capitano del Tottenham infatti ha raccontato una dolorosa disavventura che ha per protagonista un topo. L’animale si è introdotto nella sua camera da letto, rosicchiandogli letteralmente l’alluce del piede, come rivelato dallo stesso ex calciatore alla BBC Radio 5 live: “sono andato a dormire e durante la notte un topo è entrato in camera da letto e si è arrampicato sul lenzuolo cominciando a morsicarmi un piede. Ha fatto un bel buco nel mio alluce, andando giù fino all’osso ma essendo diabetico non ho avvertito dolore. Poi ha morso il pollice di mia figlia svegliandola. Lei ha trovato tutto il lenzuolo pieno di sangue. Essendo in Africa, pensi ai serpenti e agli scorpioni ma mai puoi immaginarti che sia un topo a rosicchiarti l’osso del piede“.