LaPresse/Reuters

Roger Federer ha influenzato il gioco di Novak Djokovic: a poche ore dalla finale dell’ATP di Cincinnati, a svelarlo è lo stesso tennista serbo

Dopo qualche anno di assenza, Roger Federer e Novak Djokovic si ritroveranno nuovamente in finale di un Major. Un big match che mancava agli appassionati di tennis, a causa degli infortuni di entrambi i top player che occupano, attualmente, la seconda e la decima piazza della classifica mondiale maschile. In vista della finale, Djokovic ha ammesso come Roger Federer abbia influenzato il suo gioco negli anni passati: “spero che non sarà la solita finale del 2015. Non giochiamo da un po’ di tempo, il che è insolito, perché ero abituato ad affrontarlo spesso. Lui ha influenzato personalmente l’evoluzione del mio gioco. Sarebbe la più grande sfida a Cincinnati perché ha dominato questo torneo. Ha vinto contro me diverse volte in finale”.