vettel
LaPresse

Le sensazioni di Sebastian Vettel al termine della prima giornata di prove del Gp d’Italia sul circuito di Monza: le parole del tedesco tra pioggia, problemi alla monoposto e incidenti

Doppietta Ferrari nella seconda sessione di prove libere del Gp d’Italia: nonostante un’uscita alla ‘Parabolica’, Vettel ha chiuso le Fp2 davanti a tutti sul circuito di Monza, seguito dal compagno di squadra Kimi Raikkonen e da Lewis Hamilton. Quarto tempo invece per Valtteri Bottas, che si lascia alle spalle le Red Bull di Verstappen e Ricciardo.

vettel
Photo4/LaPresse

Sereno, nonostante qualche problema nella mattinata piovosa e l’incidente del pomeriggio, Sebastian Vettel al termine delle Fp2 a Monza: “è successo un po’ di tutto oggi, stamattina ho girato poco, ma pomeriggio è stato ok, il bilanciamento della macchina non è ancora perfetto ma penso che per domani possiamo lavorare, non so che tempo ci sarà ma la macchina lavora“, ha esordito ai microfoni Sky al termine delle prove.

VETTEL
LaPresse

Stamattina è stato un piccolo problema con la macchina, volevo girare ma dovevamo verificare la macchina, è stato positivo poter uscire in pista pomeriggio, ho perso tempo perchè mi sono girato ma ho esagerato un po’. Kimi sembra saperla lunga al momento, io non so se potrò vincere, sicuramente la macchina ha funzionato bene oggi e speriamo di poterci confermare anche nei prossimi giorni“, ha concluso Vettel.